Ecobonus, 57 milioni di euro per le auto a basse emissioni

Dal 14 settembre é possibile prenotare sulla piattaforma ecobonus.mise.gov.it gli incentivi per l’acquisto di veicoli con emissioni 0-60g/km di CO2.

La somma è allocata nel Fondo per acquisto di auto a basse emissioni

Con il decreto Infrastrutture sono stati, infatti, riallocati 57 milioni di euro nel fondo che prevede ecobonus fino a 6.000 euro per acquisto auto a basse emissioni.

Si tratta di risorse inizialmente stanziate per l’extra-bonus con la legge di conversione del decreto “Sostegni-bis“.

Sono stati prolungati, inoltre, i termini per il completamento delle prenotazioni in corso per i veicoli di categoria M1, M1 speciali, N1 e L: per quelle inserite sulla piattaforma dal 1° gennaio al 30 giugno 2021 sarà possibile fino al 31 dicembre 2021 mentre per quelle inserite dal 1° luglio al 31 dicembre 2021 sino al 30 giugno 2022.

La notizia è pubblicata sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico.

Sitografia

www.mise.gov.it