INT, Sistema TS: bene il ripristino dell’invio semestrale

In un Comunicato Stampa, l’INT – Istituto Nazionale Tributaristi Tributaristi – esprime soddisfazione per il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze che torna all’invio semestrale dei dati al Sistema Tessera Sanitaria per il 2023.

Il decreto è pubblicato dal 3 gennaio in Gazzetta Ufficiale. Ripristina, dunque, per il 2023 l’invio semestrale dei dati al Sistema Tessera Sanitaria. 

Già l’INT aveva segnalato la necessità di ripristinare l’invio semestrale dei dati, in luogo del previsto invio mensile, alle Commissioni Finanze di Camera e Senato il 5 dicembre durante la discussione della Legge di Bilancio. Aveva successivamente scritto (il 16 dicembre) al Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Maurizio Leo.

Stabilita la semestralità per il Sistema TS tocca alla fatturazione elettronica

Il Presidente, Riccardo Alemanno, afferma: “Bene il decreto del MEF che evita un aggravio di adempimenti e di costi, grazie pertanto al Vice Ministro Leo al quale avevo evidenziato le difficoltà che avrebbe creato l’invio mensile dei dati al Sistema TS. Ora occorre introdurre la fatturazione elettronica anche nel settore sanitario per eliminare definitivamente questo adempimento, i sistemi digitali devono semplificare la vita dei contribuenti e non moltiplicarne gli adempimenti.”.

Sitografia

www.tributaristi-int.it