Spettacolo. Disposizioni per il riordino della materia

La Gazzetta Ufficiale del 3 agosto 2022 ospita la Legge n. 106 del 15 luglio 2022, con disposizioni in materia di spettacolo. Nel testo, quelle che riguardano imprese e lavoratori sono contenute negli articoli dal 2 al 4, nell’articolo 8, e nei 10 e 11.

In particolare, l’articolo 2 delega il Governo al riordino delle disposizioni di legge in materia di spettacolo, al riordino e alla revisione degli strumenti di sostegno in favore dei lavoratori del settore nonché al riconoscimento di nuove tutele in materia di contratti di lavoro e di equo compenso per i lavoratori autonomi. Alla istituzione del Registro nazionale dei professionisti operanti nel settore dello spettacolo è dedicato l’articolo 3, mentre il successivo riconosce la professione di agente o rappresentante per lo spettacolo dal vivo.

Appresso, l’articolo 8 istituisce un portale dell’INPS e servizi per i lavoratori dello spettacolo.

Nell’articolo 10 viene adeguato l’importo massimo della retribuzione giornaliera riconosciuta a fini assistenziali.

Infine, lo stimolo all’attivazione di Tirocini formativi e di orientamento per giovani diplomati presso istituti professionali viene dall’articolo 11 della legge.

Sitografia

www.gazzettaufficiale.it