Inbreve. Regolamento con modifiche allo IAS 12

Il Regolamento (UE) 2023/2468 (8 novembre 2023) modifica un precedente Regolamento – (UE) 2023/1803 – con riguardo al Principio contabile internazionale (IAS) 12 (Testo rilevante ai fini del SEE), adottando alcune modifiche, rese necessarie per evitare che i gruppi stabiliti in territorio unionale dovessero rilevare – nei bilanci consolidati intermedi – gli aumenti connessi al secondo pilastro, come le imposte differite.

Il nuovo Regolamento è pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea 8 novembre 2023 – serie L

Nei tre articoli, e annesso Allegato, introduce un’eccezione temporanea alla contabilizzazione delle imposte differite determinate dall’attuazione delle norme del secondo pilastro (Pillar Two) che ha pubblicato l’OCSE.

Di fatto, viene integrato l’ambito applicativo dello IAS 12 alle imposte sul reddito determinate dalla legislazione fiscale o sostanzialmente in vigore allo scopo di attuare le norme tipo relative, per l’appunto, al secondo pilastro, ivi compresa la legislazione fiscale che attua imposte integrative domestiche qualificate minime descritte in quelle norme.

Sitografia

www.dirittobancario.it

www.eur-lex.europa.eu