Modello 730/2021. Scadenza fiscale del 23 luglio

Venerdì 23 luglio 2021: chiamati alla cassa gli intermediari.

Caf e professionisti abilitati devono trasmettere, in via telematica, all’Agenzia delle entrate:

– le dichiarazioni elaborate;

– i prospetti di liquidazione (mod. 730-3);

– il risultato contabile (mod. 730-4) e

– le buste con le schede per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef,

relativi ai modelli 730/2021 presentati dai contribuenti dal 21 giugno al 15 luglio 2021.

Gli intermediari devono rilasciare al contribuente la copia della dichiarazione elaborata e il relativo prospetto di liquidazione.

Sitografia

www.agenziaentrate.gov.it

www.fiscooggi.it